H&M per la prima volta sul red carpet

Ieri sera si è tenuto a New York uno degli eventi più in voga dell’anno, che unisce per eccellenza il mondo dell’arte a quello della moda. Stiamo parlando del MET Gala, il gala ufficiale organizzato dal Metropolitan Museum di New York. Il tema di quest’anno ci porta in oriente: “China: Through the Looking Glass.”, in occasione della mostra che apre il 5 Maggio 2015.

Questa volta non vogliamo farvi una classifica dei meglio e peggio vestiti, al contrario vorremmo parlarvi di un fatto che ci ha colpito molto: avete visto il vestito dell’incredibile Sarah Jessica Parker?

Valentino, Dior, Versace? Niente di tutto ciò: H&M. Avete capito bene, il grande negozio in centro a Milano dove ci compriamo i jeans a 12 euro. La star di Sex and the city ha deciso ad ottobre di reinterpretare il tema del Gala di quest’anno realizzandosi da sola il vestito e la casa svedese non si è certo tirata indietro.

SJP, come una vera Princess of China, indossa un monospalla nero di seta, decorato con una fascia che dalla spalla sinistra cade giù fino ai piedi. Sobrio ed elegante, che ben bilancia in contrasto l’esuberanza del copricapo, che sembra prendere fuoco ed è il vero protagonista.

Ci sono stati molti vestiti azzeccati, ma secondo noi quello della Parker c’entra in pieno il tema assegnato, a differenza di moltissimi vestiti tanto belli quanto anonimi. H&M entrerà da ora in poi nella lista dei brand che vedremo sfilare sul red carpet?

Questo ancora non si può dire, ma Carrie Bradshaw non è stata l’unica: anche due star come Vanessa Hudgens e Janelle Monae si sono unite a lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...