Moda Surrealista: Elsa Schiaparelli e Salvador Dalì

Ciao a tutti! Avete letto il nostro ultimo post riguardo Yves Saint-Laurent e Mondrian? L’articolo di oggi ci si avvicina moltissimo! I protagonisti questa volta sono Elsa Schiaparelli, madrina del famosissimo rosa shocking, e Salvador Dalì, noto artista surrealista.

I due artisti, molto amici, decisero di collaborare facendo incontrare il mondo della moda a quello dell’arte. Elsa realizzò un’intera collezione ispirandosi alle opere di Dalì, come ad esempio il famoso vestito-aragosta, ispirato al celebre telefono-aragosta.

Hi everyone! Have you read our latest post about Yves Saint-Laurent and Mondrian? Well this one is very similar! The protagonists are Elsa Schiaparelli, the mother of the famous pink, and Salvador Dalì, the surrealistic artist.

The two artists decided to work together so that fashion could take inpiration from art. Elsa created an entire collection inspired from the works of Dalì, such as the famous lobster.dress, inspired by the lobster-telephone.

 

La Schiaparelli è sempre stata famosa per il suo lato eccentrico, completamente opposto alla sobrietà di Chanel. Lo notiamo in questo paio di quanti, che lei realizza applicando con della pelle rossa delle finte unghie.

Miss Schiaparelli was always eccentric, completely different from Coco Chanel. We can notice it from this pair of gloves, that she created with leather-nails.

Ovviamente lei non è stata l’unica a trarre ispirazione da questa opera d’arte: ecco altri esempi successivi!

Of course she wasn’t the only one who took inspiration from this work: here you can find other examples!

Ora è giunto il momenti di raccontare anche qualcosa su Dalì e il surrealismo. Salvador è nato in Spagna nel 1904, e studia qui fino agli anni 20, quando decide di trasferirsi a Parigi, dopo che, avendo criticato un suo insegnante e aver scatenato alcune risse, fu arrestato. è proprio qui che incontra Picasso, Magritte e Mirò e si addentrò nella sua fase surrealista. Uno dei suoi quadri più famosi è “La persistenza della memoria”, che trovate qui sotto. Dopo essere stato espulso dal movimento Surrealista, Dalì e sua moglie scapparono negli Stati Uniti: era cominciata la seconda guerra mondiale. Morì nel 1989.

And now it’s time to tell you something about Dalì and surrealism. Salvador was born in spain 1904, and studies here until 1926, when he decided to move to Paris. In his school he had fight with his teacher and with his class a lot and he got arrested. In Paris he met Picasso, Magritte and Mirò and that led to his surrealistic phase. On of his most famous picture is “Persistence of the memory”, that you cand find down here. He was expelled from surrealism and he moved to USA with his wife because of world war 2. He died in 1989,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...